AGC

  • MappaLa Sede

    AGC Communication
    Sede Legale: Via Macanno 38/N
    47923 Rimini

    Sede di Roma: Via Degli Scipioni 252, 00192, Roma

     

    Dove Siamo

    I Nostri Recapiti

    Fisso: (+39) 
    Mobile: (+39) 3663960910
    Fax: (+39)

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    Skype: AGC communication
    P.IVA: 03994900409

    La redazione di AGC si trova in Via Degli Scipioni 252, 00192 Roma (zona Lepanto). Per raggiungerci via metropolitana è sufficiente scendere alla fermata Lepanto linea A (rossa).
Contatti

unnamed

La Paz passa al litio

BOLIVIA - La Paz 13/11/2015. Il governo della Bolivia ha escluso di voler riprendere la produzione di uranio dopo consultazioni con esperti tedeschi e francesi e ha deciso di concentrarsi invece sullo sviluppo industriale delle sue vaste riserve di litio.

«L'industria dell'uranio è in recessione perché genera un sacco di rifiuti tossici» ha detto all'agenzia Abi il presidente della società mineraria statale Comibol, Marcelino Quispe. Visto che il programma nucleare dell'amministrazione Morales non richiede grandi quantità di uranio, la nazione andina lo acquisterà da Francia, Canada e Australia. L'ultima miniera di uranio del paese chiuse nel 1984 infatti. L'amministrazione Morales inoltre ha reso noto un 925 milioni di dollari per sviluppare l'Uyuni Salt Flat, un fondale marino prosciugato nel sud ovest della Bolivia, di oltre 10mila kmq. L'area contiene 100 milioni di tonnellate di riserve di litio, secondo il governo boliviano, il piano del governo prevede la costruzione di un impianto per la produzione di carbonato di litio, nonché strutture che utilizzeranno tale materia prima per fabbricare batterie agli ioni di litio e di altri prodotti.

Share this post

Follow Us On

FacebookTwitterTumblrLinkedinGoogleYoutube

AGC rss

AGC Rss AGC Rss
You are here: Home Energia Materie Prime La Paz passa al litio