AGC

  • MappaLa Sede

    AGC Communication
    Sede Legale: Via Macanno 38/N
    47923 Rimini

    Sede di Roma: Via Degli Scipioni 252, 00192, Roma

     

    Dove Siamo

    I Nostri Recapiti

    Fisso: (+39) 
    Mobile: (+39) 3663960910
    Fax: (+39)

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    Skype: AGC communication
    P.IVA: 03994900409

    La redazione di AGC si trova in Via Degli Scipioni 252, 00192 Roma (zona Lepanto). Per raggiungerci via metropolitana è sufficiente scendere alla fermata Lepanto linea A (rossa).
Contatti

unnamed

Materie Prime

Più petrolio iraniano per Pechino

CINA - Pechino 01/01/2014. La Cina potrebbe acquistare più petrolio iraniano nel 2014.

Share this post

Read more...

Yemen, riprende a funzionare il gasdotto

YEMEN - Sanaa. 31/12/13. Ieri è ripreso regolarmente il pompaggio di petrolio dal gasdotto dopo i bombardamenti di Sabato scorso per la prima volta per mano di tribù.

Share this post

Read more...

Opec: nel 2013 migliora la produzione di Teheran

IRAN - Teheran 27/12/2013. Aumento della capacità di produzione petrolifera per Teheran. L'Iran ha aperto una serie di raffinerie a Shazand, Abadan, Teheran, Lavan e Isfahan nel 2013, le quali hanno innescato un aumento della capacità di produzione totale del paese, migliorando anche la qualità della benzina prodotta.

Share this post

Read more...

2014: Uk bets on fracking

REGNO UNITO  - Londra 27/12/2013. Si infiamma il dibattito sul “fracking” in Gran Bretagna, dopo che nelle scorse settimane il governo ha annunciato che da qui alla prossima estate il 40% del territorio verrà messo a disposizione delle aziende di idrocarburi per le esplorazioni del caso. L’asta sulle licenze per la ricerca di carburanti fossili riguarderà 100mila km quadrati, che vanno aggiunti ai 19mila già assegnati nei mesi scorsi ai big dello “Shale gas”, in italiano gas da argille.

Share this post

Read more...

Unity: Machar vuole chiudere l'impianto petrolifero

SUD SUDAN - Juba. 23/12/13. Sud Sudan Riek Machar leader dei ribelli ha minacciato ieri, 22 dicembre, di interrompere il funzionamento degli impianti petroliferi nello stato di Unity a meno che il loro reddito non è depositato in una Banca mondiale o qualsiasi banca, che non è di proprietà del governo centrale.

Share this post

Read more...

Scaroni incontra il ministro del petrolio iraniano

IRAN - Teheran 06/12/2013. Paolo Scaroni, ad dell'Eni, ha incontrato il ministro del Petrolio iraniano, Bijan Zanganeh il 4 dicembre.

Share this post

Read more...

Follow Us On

FacebookTwitterTumblrLinkedinGoogleYoutube

AGC rss

AGC Rss AGC Rss
You are here: Home Energia Materie Prime