AGC

  • MappaLa Sede

    AGC Communication
    Sede Legale: Via Macanno 38/N
    47923 Rimini

    Sede di Roma: Via Degli Scipioni 252, 00192, Roma

     

    Dove Siamo

    I Nostri Recapiti

    Fisso: (+39) 
    Mobile: (+39) 3663960910
    Fax: (+39)

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    Skype: AGC communication
    P.IVA: 03994900409

    La redazione di AGC si trova in Via Degli Scipioni 252, 00192 Roma (zona Lepanto). Per raggiungerci via metropolitana è sufficiente scendere alla fermata Lepanto linea A (rossa).
Contatti

unnamed

Materie Prime

Joint Venture petrolifera Perù Ecuador

Dopo moti anni di rivalità, Perù ed Ecuador stanno per dar vita ad una joint venture per la ricerca, l'estrazione e l'esportazione petrolifera.

Share this post

Read more...

Accordo nucleare russo-indiano

La Russia ha deciso di estendere fino a 3,4 miliardi di dollari la costruzione di due impianti atomici di oltre 1000 megawatt nello stesso sito nel Tamil Nadu.

Share this post

Read more...

Teheran venderà gas all'Europa?

L'Iran ha annunciato che sono stati effettuati passi necessari per iniziare l'export di gas verso i Paesi europei attraverso la Turchia, nonostante le nuove sanzioni Ue contro Teheran.

Share this post

Read more...

Nigeria, soluzione vicina per il conteso blocco 245 tra Malabu Oil e SNUD - ENI

Si chiude con pagamento di 1092, 04 milioni di dollari di SNUD ed ENI a Malabu Oil la questione del blocco 245 in Nigeria.

Share this post

Read more...

Il governo argentino punta sulla Petrobras

L’Argentina è in rotta di collisione con le compagnie petrolifere che operano nel Paese.

Share this post

Read more...

Tensione Repsol - Argentina

La compagnia petrolifera argentina Ypf (Yacimientos petroliferos fiscales, oggi fissa con la spagnola Repsol) sta subendo pesanti pressioni da parte del governo di Cristina Fernandez (vedova dell'ex presidente Nestor Kirchner)di aumentare la produzione per ridurre le importazioni di petrolio. Questo fatto ha portato a voci su una possibile nuova nazionalizzazione che hanno portato al crollo del titolo del 30 per cento dall'inizio dell'anno.

Share this post

Read more...

Follow Us On

FacebookTwitterTumblrLinkedinGoogleYoutube

AGC rss

AGC Rss AGC Rss
You are here: Home Energia Materie Prime