AGC

  • MappaLa Sede

    AGC Communication
    Sede Legale: Via Macanno 38/N
    47923 Rimini

    Sede di Roma: Via Degli Scipioni 252, 00192, Roma

     

    Dove Siamo

    I Nostri Recapiti

    Fisso: (+39) 
    Mobile: (+39) 3663960910
    Fax: (+39)

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    Skype: AGC communication
    P.IVA: 03994900409

    La redazione di AGC si trova in Via Degli Scipioni 252, 00192 Roma (zona Lepanto). Per raggiungerci via metropolitana è sufficiente scendere alla fermata Lepanto linea A (rossa).
Contatti

unnamed

Approfondimenti

Istituzioni inclusive per la Libia

ITALIA - Roma 09/02/2015. In Libia la situazione non accenna a migliorare. Infuriano ancora gli scontri fra le milizie islamiste e l'esercito regolare che si battono per il controllo dei punti strategici del Paese.

Share this post

Read more...

Islamic State 2015 svelato

ITALIA - Roma. 03/02/15. A tutta l'aria di essere una grande bufala quella pubblicata da molti mass media italiani quest’oggi. O per meglio dire si tratta di un e-book che non viene dallo Stato Islamico, ma tutt'al più da qualche simpatizzante maldestro.

Share this post

Read more...

ISIS verso Medina e la Mecca?

ITALIA - Roma 23/01/2015. Re Abdullah dell'Arabia Saudita è morto. ISIS ha ora l'opportunità di capovolgere le sorti del regno saudita. Secondo il polemologo statunitense John robb questa possibilità è più concreta che mai.

Share this post

Read more...

6-0 6-0 6-0. ISIS defeats the West

ITALY - Rome 01.20.15. The Islamic State romps in its infowar and communication war against the West.

Share this post

Read more...

6-0, 6-0, 6-0. ISIS batte l’Occidente

ITALIA - Roma. 20/01/15. Lo Stato Islamico stravince nella sua guerra mediatica e nelle operazioni di infowar.

Share this post

Read more...

Consoscere l'islam 3, intervista al Gran Mufti di Siria

SIRIA - Damasco. 17/01/15. Ancora un incontro importante dentro le trame dell’islam, per cercare di comprendere e tradurre questa religione, della quale non si conosce mai abbastanza. La scelta della Siria è voluta, proprio per quella sua caratteristica di essere terra di accoglienza di tante diverse confessioni e scuole di pensiero che avrebbero dovuto insegnare al mondo il rispetto, trasformata invece in luogo di guerra e terrorismo, che forse ha avuto tanta capacità di resistenza proprio grazie a questa sua abitudine alla convivenza. Il Gran Mufti di Siria, Dr. Ahmad Badr al-Din Hassoun è un uomo di grande carisma, un po’ fuori dalle righe, con due occhi profondi che paiono scrutarti dentro, la sua voce è bassa e sa quando cambiare tono e volume per mettere in evidenza un concetto.

Share this post

Read more...

Follow Us On

FacebookTwitterTumblrLinkedinGoogleYoutube

AGC rss

AGC Rss AGC Rss
You are here: Home Geopolitica Approfondimenti