Metropolitana francese per Baku

AZERBAIJAN - Baku. 18/10/14. Saranno i francesi di Bouygues Travaux Publics a costruire il nuovo tunnel 28 maggio, stazione metropolitana di Baku. L'accordo è stato firmato dal Presidente della Metro di Baku, Zaur Huseynov e il Direttore Esecutivo di Bouygues Travaux Publics, LLS per Relazioni Internazionali Jean-Denys Arnal. Fonte Trend.

Il tunnel sarà consegnato nel 2016. La linea rossa della metropolitana di Baku ("Hazi Aslanov" - "Icherisheher") e le linee verdi ("Darnagul" - "Khatai") si intersecano alla stazione "28 maggio", che è di grande importanza vista la sicurezza del traffico ferroviario. La separazione delle due linee consentirà anche ridurre l'intervallo di traffico ferroviario.
Dopo la costruzione della galleria, il traffico lungo due linee diventerà indipendente. I treni si sposteranno dalla stazione "Hazi Aslanov" alla stazione "Icherisheher" direttamente attraverso la stazione "28 maggio", mentre i treni in movimento dalla stazione "Darnagul" si muovono in un tunnel separato e la loro stazione capolinea sarà "Khatai".
La rete metropolitana si sta sviluppando rapidamente nella capitale azera. Con una lunghezza di 35 km, Metro Baku ha due linee e 23 stazioni. La rete metropolitana dovrebbe raggiungere i 119 km con cinque linee e fino a 76 stazioni entro il 2030. In questo momento, otto stazioni e due depositi ferroviari sono in costruzione. Alcune metropolitane inoltre saranno aperta nelle città più popolate e sviluppate del paese, tra cui Sumgayit, Nakhchivan e Ganja. Le nuove stazioni della metropolitana di Baku saranno costruite sulla base delle più moderne tecnologie. Saranno dotate di piattaforme moderne, lobby, scale mobili così come i nuovi sistemi di segnalamento e di controllo.

Share this post