SOCAR in DESFA senza intoppi

GRECIA - Atene 01/10/2015. L'acquisizione del 66 per cento dell'operatore greco del gas, Desfa, da parte della Socar procede senza intoppi.

Ha fatto questa dichiarazione il ministro per la Ricostruzione produttiva, l'energia e l'ambiente, Panos Skourletis il 1 ottobre, in un incontro con l'ambasciatore azero in Grecia Rahman Mustafayev, con il consigliere del presidente Socar, Murad Heydarov e il vertice della Socar Energy Greece, Anar Mammadov, riportano i media greci. Per Skourletis i primirisultati dovrebbero arriveranno prossimi mesi: «Il processo si sta sviluppando in modo tale da soddisfare i requisiti della direzione generale della Commissione europea, senza problemi».
Il ministro greco ha poi aggiunto che si è discusso anche degli sviluppi della Tap in territorio greco.

Share this post