AGC

  • MappaLa Sede

    AGC Communication
    Sede Legale: Via Macanno 38/N
    47923 Rimini

    Sede di Roma: Via Degli Scipioni 252, 00192, Roma

     

    Dove Siamo

    I Nostri Recapiti

    Fisso: (+39) 
    Mobile: (+39) 3663960910
    Fax: (+39)

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
    Skype: AGC communication
    P.IVA: 03994900409

    La redazione di AGC si trova in Via Degli Scipioni 252, 00192 Roma (zona Lepanto). Per raggiungerci via metropolitana è sufficiente scendere alla fermata Lepanto linea A (rossa).
Contatti

unnamed

Lo scandalo sessuale che imbarazza la Difesa francese

FRANCIA - Parigi 08/12/2015. Una bomba scuote la difesa francese: quattro soldati francesi sono stati ascoltati, a Parigi, nelle indagini sullo stupro di bambini in Repubblica Centroafricana.

Non è ancora chiaro, riporta Afrik.com, se i quattro uomini sono stati sentiti come indagati o come testimoni. In tutto, ben 14 soldati francesi sono stati accusati di stupro da parte delle famiglie di bambini tra i 9 e i 13 anni. Secondo quanti riportato dai bambini, i fatti contestati si sono verificati tra la fine del 2013 e l'inizio di giugno 2014; e gli imputati sarebbero stati individuati in quattro soldati.
Il caso, che imbarazza Parigi, risale al luglio 2014. Questa è la data in cui il ministro francese della Difesa, Jean-Yves Le Drian, è stato informato del caso, aprendo una indagine interna senza rendere pubblica la vicenda. Si è trattato di un boomerang quando lo scandalo è scoppiato a fine aprile 2015, sulle colonne del quotidiano britannico The Guardian. La giustizia centrale francese aveva protestato per non essere stata informata del caso, tanto che Jean-Yves Le Drian alla fine fu costretto a dare il via libera alla decalcifica dell'indagine interna dell'esercito e al suo invio alla giustizia ordinaria.

 

Share this post

Follow Us On

FacebookTwitterTumblrLinkedinGoogleYoutube

AGC rss

AGC Rss AGC Rss
You are here: Home Geopolitica Lo scandalo sessuale che imbarazza la Difesa francese